Brambilla-vince
Stampa
PDF

Il discorso di insediamento al nuovo Consiglio Comunale

PaoloSindacoIl Sindaco Paolo Brambilla nella prima seduta del Consiglio Comunale di lunedì 6 giugno 2011 ha prestato giuramento sulla Costituzione Italiana.
A seguire il discorso di insediamento:
«E’ una grande responsabilità il giuramento sulla Costituzione; un onore e un onere quello di giurare sulla carta che facendo sintesi tra diverse anime politiche, culturali e civili uscite dalla seconda guerra mondiale e dalla resistenza, in un paese dilaniato, ha saputo individuare i valori unificanti del nostro vivere civile e gli strumenti con i quali continuare ad alimentare la vita democratica.

Tra questi strumenti vi sono gli Enti Locali ed il Comune, quest’ultimo come Istituzione più di ogni altra vicina ai bisogni ed al sentire della gente, anche fisicamente percepibile nella quotidianità.
Una responsabilità che impone a me ed a tutti i miei collaboratori l’onere di operare con il massimo dell’impegno, dell’intelligenza, della trasparenza, ma anche della determinazione politica, per il raggiungimento di quegli obiettivi che, inseriti nel Programma di Mandato della coalizione che ha sostenuto
la mia candidatura, i cittadini hanno scelto e democraticamente votato lo scorso 15 e 16 maggio.